D e R (Tatuaggio) – Tecnica

- Che cos’è il tatuaggio?

E’ una pratica che prevede l’impianto di pigmenti (colori) a livello del derma (strato profondo della cute) che rimarranno in maniera definitiva e per la cui rimozione sono necessari interventi di chirurgia plastica o terapia laser.

- Che cosa sono i pigmenti?

Sono liquidi colorati composti da polveri minerali appositamente studiati per tatuaggi o trucco permanente, sono atossici e corredati di certificazioni CE e FDA americana. Qui alcuni esempi di inchiostri che utilizziamo in studio.

- Qual è la tecnica usata?

I pigmenti vengono impiantati nella cute utilizzando specifiche attrezzature a motore elettrico (macchinetta per tatuaggio o per trucco permanente) sulle quali vengono montati aghi singoli o multipli sterili e monouso. Gli aghi penetrano nella pelle tracciando un disegno progettato precedentemente, causando un temporaneo gonfiore con arrossamento della cute e un modesto sanguinamento.

- Come si effettua la sterilizzazione?

Utilizziamo solo aghi e grip monouso, già sterilizzati a gas dalle case produttrici. Tutto il materiale viene tolto dalle confezioni esclusivamente davanti al cliente. Qui alcuni esempi di aghi e grip monouso.

Se hai altre domande, contattaci: inseriremo poi la tua domanda nell’apposita sezione del sito.